Paolo Nannini - Ceramica Sinergica

Vai ai contenuti

Menu principale:

Paolo Nannini


Paolo Nannini nasce nel 1960 nel cuore dell'Etruria, precisamente nei
pressi di Populonia, antica cittadella nella provincia di Livorno.

Si sposta a Venezia dove frequenta il liceo artistico e si forma,
come artista, diventando allievo di Emilio Vedova, con il quale
approfondisce le tecniche della pittura.

Nella seconda fase della sua vita ha la possibilita' di scoprire
nuove tecniche di pittura, questa volta su ceramica, 
approfondisce gli studi  
all' Istituto Internazionale D' Arte Per La Ceramica di Faenza 
e fonda nel 1987, la bottega di ceramica sita in Monte San Martino,
in provincia di Macerata, ai piedi dei Monti Sibillini, 
nel paese dove Carlo e Vittore Crivelli nel '500 operano. 

Qui Paolo Nannini si specializza in comunicazione ceramica 
all' Accademia Di Belle Arti Di Macerata dove tuttora insegna,
partecipa più volte a corsi d'arteterapia, spazia da
comunità terapeutiche a profughi, dai minori non accompagnati alle galere.

Fa, di questa forma espressiva d'arte, un veicolo comunicativo unico.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu